The Truman Show: il film cult inizialmente era un thriller

"Caso mai non vi rivedessi, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte!": una frase che a stento verrà dimenticata. Sono passati oltre 20 anni da quando...

Invader: lo street artist che si ispira a Space Invaders e conquista il mondo

La street art è una forma d'arte moderna, conosciuta anche come arte urbana. Si tratta di una forma di espressione artistica manifestata in luoghi...

Dark Tourism: la nuova frontiera del viaggio attraverso i luoghi del macabro

Oggi quando sia viaggia è sempre più comune includere nel proprio itinerario anche luoghi non particolarmente felici. La storia di questi edifici è spesso...

Lina Medina: la madre più giovane del mondo aveva solo 5 anni

Primavera 1939, la seconda guerra mondiale è quasi alle porte ma tutti ne sono ignari. Ma in un piccolo villaggio peruviano qualcos'altro preoccupa: una...

Binge Watching: la visione incontrollata di serie tv e saghe

Vi è mai capitato di iniziare una serie tv e di non riuscire a smettere di guardarla? Ogni volta ti dici "l'ultimo episodio e...

Perché le scarpe Louboutin hanno la suola rossa e sono così costose?

Christian Louboutin è uno dei designer di scarpe più famosi al mondo. La suola rossa che contraddistingue i suoi modelli è diventata sinonimo di lusso e celebrità. Le sue vendite equivalgono a oltre un milione di scarpe all’anno e vende in circa 150 grandi magazzini e boutique monomarca in oltre 35 paesi. Ma vi siete mai chiesti perché le Louboutin hanno la suola rossa?

Essendo cresciuto a Parigi, Louboutin è sempre stato circondato da glamour e dalla moda. A soli sedici anni, uno dei suoi primi lavori fu cucire paillettes sui costumi del famoso cabaret Folies Bergère. Ma il suo amore per le scarpe da donna nacque durante una visita al museo. Rimase infatti scioccato da un cartello che vietava alle donne di indossare i tacchi per evitare di segnare il pavimento. L’idea di una “scarpa proibita” ispirò il grande stilista. Voleva creare una scarpa che ispirasse e rafforzasse le donne.

Lo stilista aprì il suo primo negozio a Parigi nel 1992. Le sue scarpe con la suola rossa, realizzate a mano in Italia, furono presto adottate dalle attrici di Hollywood e dall’establishment della moda di Parigi. 

Perché le Louboutin hanno la suola rossa: Christian Louboutin
Credits: Britannica

La nascita delle Louboutin con la suola rossa

Le Louboutin hanno la scuola rossa per puro caso piuttosto che per un progetto pianificato. Nacquero un pomeriggio, quando un prototipo di scarpa ispirata ai ‘Fiori’ di Andy Warhol arrivò nelle mani di Christian Louboutin. Questi trovò però il modello noioso. Proprio in quel momento, un’assistente si stava smaltando le unghie di rosso e così Louboutin ebbe l’idea di usare lo smalto per coprire la suola nera del prototipo appena arrivato. Venne così realizzata la scarpa più famosa e lussuosa del mondo.

Perché le scarpe Louboutin hanno la suola rossa: scarpe
Credits: Pinterest

Il designer affermò “Il colore rosso brillante delle suole non ha altra funzione che quella di identificare al pubblico che sono mie. […]Ho selezionato il colore perché è coinvolgente, civettuolo, memorabile e il colore della passione”. Louboutin è riuscito a trasformare una parte di scarpe che è sempre stata ignorata, in qualcosa che è sia esteticamente eccitante che commercialmente utile. Per celebrare la famosa suola rossa, lo stilista ha creato uno smalto dello stesso identico colore delle suole, chiamato Rouge Louboutin, che vende a $50 a bottiglietta.

Perché le scarpe Louboutin hanno la suola rossa: smalto
credits: Christian Louboutin

Ma perché sono così costose?

Le tipiche décolleté Louboutin partono da $695, la coppia più costosa vale circa $6.000. Diciamo che non sono scarpe per tutti. Christian Louboutin ha affermato che è costoso fare scarpe in Europa. Dal 2008 al 2013 ha dichiarato che i costi di produzione della sua azienda sono raddoppiati con il rafforzamento dell’euro rispetto al dollaro e con l’aumento della concorrenza per i materiali di qualità delle fabbriche asiatiche.

Anche l’artigianato gioca un ruolo nel prezzo elevato delle scarpe. Bisogna considerare nel prezzo chi la progetta, chi la produce e anche quali materiali si stanno utilizzando. C’è tanta attenzione ai dettagli nella produzione e progettazione delle loro scarpe, che si parli di piume, strass o altri tipi di materiali. Quando non son presenti questi dettagli, le persone pagano lo status symbol.

Le Louboutin hanno la suola rossa perché è proprio il colore della suola che le rende così speciali, perché è universalmente identificabile. Insomma, le vedi e sai subito cosa sono.

QRIOS FACT CHECKING

Cuenews.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su qrios.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

È ARRIVATO IL TUO MOMENTO

Sii parte anche tu di questo progetto

SEGUICI

501FansLike
0FollowersFollow

I PIÙ LETTI

The Truman Show: il film cult inizialmente era un thriller

"Caso mai non vi rivedessi, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte!": una frase che a stento verrà dimenticata. Sono passati oltre 20 anni da quando...

Invader: lo street artist che si ispira a Space Invaders e conquista il mondo

La street art è una forma d'arte moderna, conosciuta anche come arte urbana. Si tratta di una forma di espressione artistica manifestata in luoghi...

Dark Tourism: la nuova frontiera del viaggio attraverso i luoghi del macabro

Oggi quando sia viaggia è sempre più comune includere nel proprio itinerario anche luoghi non particolarmente felici. La storia di questi edifici è spesso...

Lina Medina: la madre più giovane del mondo aveva solo 5 anni

Primavera 1939, la seconda guerra mondiale è quasi alle porte ma tutti ne sono ignari. Ma in un piccolo villaggio peruviano qualcos'altro preoccupa: una...

Binge Watching: la visione incontrollata di serie tv e saghe

Vi è mai capitato di iniziare una serie tv e di non riuscire a smettere di guardarla? Ogni volta ti dici "l'ultimo episodio e...