Gli integratori che aiutano a restare giovani e in salute

Fino a qualche anno fa, l’integrazione era una pratica guardata con sospetto. Col passare del tempo, però, si è scoperto come alcuni supplementi alimentari possano realmente giovare all’aspetto e alla salute delle persone. Integratori a base di antiossidanti di origine naturale sostengono l’organismo, migliorano le difese immunitarie e aiutano a restare forti e in salute. Sono diversi i prodotti indicati per gli over 40 che desiderano preservare il proprio corpo, ma è fondamentale saper scegliere. Orientarsi tra le innumerevoli proposte disponibili sul mercato attuale, infatti, potrebbe rivelarsi più difficile del previsto.

Scegliere gli integratori giusti aiuta a preservare la forma fisica

A confermare quanto appena detto sono diverse ricerche scientifiche, che hanno chiarito il ruolo degli integratori nel supportare l’organismo e nel limitare l’infiammazione. Quest’ultima è il risultato di un processo reversibile, legato all’attività fisica, allo stress e ad alcuni fattori ambientali, quali l’inquinamento e l’alimentazione. Assumere antiossidanti contribuisce a tenere a bada l’infiammazione e i danni causati dai radicali liberi. Alcuni integratori possono tornare utili a chi fa sport, considerato l’elevato impatto dell’attività sportiva sul corpo, ma anche ai sedentari, essendo in grado di limitare gli effetti negativi delle tossine con cui entriamo a contatto quotidianamente.

A differenza di quanto fanno i farmaci, i supplementi alimentari possono contribuire al miglioramento della salute del cuore, dei muscoli, dei legamenti e del cervello nel lungo periodo, fornendo all’organismo tutti i nutrienti di cui necessita per restare in forma. Naturalmente, è necessario assumere solo prodotti di elevata qualità, optando per le aziende e i brand più affidabili in circolazione. Redcare si avvale del contributo di centinaia di partner commerciali di grande esperienza, con l’obiettivo di proporre farmaci da banco, prodotti di bellezza e integratori alimentari di provata efficacia. La piattaforma online consente di scegliere tra centinaia di prodotti e di beneficiare di offerte e promozioni pensate sulla base degli acquisti passati effettuati da ciascun cliente iscritto al programma.

Quali integratori assumere dopo i 40 anni?

I danni dell’età, lo stress e altri adattamenti fanno sì che l’organismo cambi nel corso degli anni, assolvendo in maniera sempre meno efficiente alle funzioni vitali. Per supportarlo al meglio e rallentare tale processo fisiologico, è necessario adottare un’alimentazione sana ed equilibrata, che includa tutti i nutrienti più importanti. Oltre alla dieta e allo stile di vita, però, possono tornare utili taluni accorgimenti, tra cui l’uso corretto di alcuni integratori. Questi possono limitare l’infiammazione e migliorare la risposta dell’organismo allo stress e alla fatica. Passati i 40 anni, quindi, è buona norma assumere vitamine, sali minerali, Omega 3 e altri microelementi di origine naturale.

Tra le vitamine rivestono particolare importanza quelle appartenenti al gruppo B, ma anche la A, la C e la D. Inoltre, è importante assumere quantità corrette di ferro, iodio, acidi grassi Omega 3, calcio e acido folico. Tali sostanze sono quelle di cui i senior non dovrebbero mai fare a meno, essendo in grado di mantenere cervello, muscoli, occhi e cuore in buona salute. Anche la curcuma può rivelarsi un alleato prezioso per chi ha superato i 40 anni: l’estratto biologico di questa pianta appartenente alla famiglia delle Zingiberacee favorisce la funzionalità articolare e combatte l’ossidazione cellulare.

QRIOS FACT CHECKING

Cuenews.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l'attendibilità delle informazioni riportate su qrios.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

È ARRIVATO IL TUO MOMENTO

Sii parte anche tu di questo progetto

SEGUICI

512FansLike
0FollowersFollow

I PIÙ LETTI